Freeballing e going commando: senza slip è meglio!

Si sente parlare sempre più spesso di freeballing, ovvero della nuova moda di andare in giro senza indossare la biancheria intima. Dite pure addio ai vostri amati boxer da macho. Preparatevi ad abbracciare la tendenza del ‘sotto il vestito niente’ e sentitevi subito più liberi e disinibiti.

La pratica conosciuta, al femminile, anche come going commando, ovvero ‘pronto all’azione’, sta spopolando fra le dive e le influencer d’oltreoceano.

Del resto, anche le ultime passerelle che hanno visto come protagonista l’alta moda suggeriscono questo approccio. Abiti vedo non vedo che lasciano trasparire fisici scultorei privi lingerie hanno lasciato a bocca aperta anche i fashion victim più estrosi.

Perché senza slip è meglio?

Coloro che hanno già sposato il freeballing e che scelgono di ‘uscire a comando’, così come si usa dire nell’ambito marinaresco, assicurano di sentirsi decisamente più sexy e provocanti. L’assenza dell’intimo stuzzica l’erotismo: chi varca la porta di casa senza slip teme sempre di poter essere pizzicato e ciò stimola l’eccitazione.

Tuttavia, il trend di andare a zonzo senza la biancheria intima, specie durante l’estate e con vestiti attillati, succinti o scollati, diventa una maniera per stimolare la voglia sessuale e per mandare messaggi subliminali al proprio partner.

Dietro questa scelta, che può accrescere le fantasie, sintonia e risvegliare anche i sensi più dormienti, si migliora il rapporto di coppia. I due amanti, infatti, sanno di poter condividere un segreto piccante, specie quando sono insieme ad altre persone in circostanze quotidiane ordinarie.

senza mutandine

Come si comincia il freeballing?

All’inizio può sembrare molto strano uscire fuori senza portare gli slip. Il rischio è quello di sentirsi goffi e a disagio, ma ci si può iniziare ad allenare la notte, eliminando la biancheria intima mentre si dorme.

Jeans e pantaloni vanno benissimo anche senza mutandine, sia per lui che per lei: per le donne sarebbe più opportuno applicare un salva slip sul cavallo per ragioni igieniche e per evitare la spiacevole sensazione di contatto fra i genitali e il tessuto ruvido.

Alcuni outfit s’indossano senza biancheria solo dopo una certa esperienza. Le principianti, ad esempio, dovrebbero astenersi dal cominciare il going commando con le minigonne. Il pericolo è quello di essere soggette a continui spifferi e di accavallare le gambe con un risultato non proprio ammaliante come Sharon Stone!

Potrebbero interessarti
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *