Come scegliere e regalare il primo sex toy

I sex toys sono spesso al centro delle fantasie segrete di amanti o coppie in cerca di trasgressione, tuttavia ci sono sempre molti tabu che, anche nella coppia più sincera, non possono essere sfatati con poco. Scegliere il sex toy giusto per il proprio partner è un’operazione difficile ed a volte imbarazzante. Qui di seguito si elencheranno alcuni consigli su come scegliere, e come regalare, qualche giochino per divertirsi di più insieme, evitando brutte figure.

parla col partner per la scelta del primo sex toy

1 – Parlare delle proprie trasgressioni

Tutti noi abbiamo le nostre trasgressioni, e non sempre la persona con cui facciamo sesso le conosce appieno. Certo ritrovarsi all’improvviso un ball gag su un letto potrebbe essere uno shock se non si fossero gettate le premesse. Quindi è bene parlarne, anche velatamente, e sondare il terreno prima di giocare.

2 – Capire cosa potrebbe piacere di più

Al di là delle parole, c’è bisogno di capire il corpo, se nel sesso di tutti i giorni il partner dimostra di gradire alcune pratiche – come una particolare stimolazione delle parti intime fino al piacere derivante da lievi dolori – questi saranno indizi su cui bisogna puntare per sorprendere in positivo, il nostro lui o lei.

3 – Verificare quanto oltre ci si potrebbe spingere

La differenza tra un vibratore e un dildo potrebbe non sembrare enorme, ma se si trattasse del primo sex toy da regalare al vostro partner la sobrietà potrebbe essere un vantaggio: sperimentando si passerà oltre, spingendosi sempre più in là.

4 – Scegliere solo oggetti di cui si ha conoscenza

Questo consiglio vale in particolare per gli amanti delle pratiche BDSM: ci sono moltissimi sex toys che provocano più o meno dolore, più o meno incapacità di muoversi. Regalare delle corde e non sapere come usarle è, oltre che abbastanza avventato, molto rischioso, anche per il partner più estremo.

5 – Giochi per scherzo

Un buon modo per iniziare a sperimentare potrebbe essere quello di iniziare giocando, scherzando su eventuali possibilità più hot. Un paio di manette saranno, ad esempio, un espediente abbastanza innocente su cui fare qualche risata, mentre si prova qualcosa di nuovo.

6 – Scegliere sex toys di qualità

Una volta messe in chiaro le trasgressioni di coppia, regalare un sex toy non sarebbe un tabu, a patto che questo sia di buona fattura. Promettere un bel flogger di pelle per poi presentarsi con un frustino da pochi soldi sarebbe abbastanza imbarazzante, quando si gioca si deve essere seri.

7 – Andare insieme al sexy shop

Potrebbe essere non propriamente romantico o sobrio, ma grazie al web la cosa può diventare molto più semplice. Visionare insieme gli oggetti erotici più divertenti è spesso la scelta migliore, ognuno esprimerà le sue preferenze e non ci saranno sorprese negative.

8 – Conoscere bene le taglie del partner

Si parla di dimensioni, in senso lato: i sex toys tengono conto di questo e saranno efficienti in base al corpo che possa beneficiarne. Un plug anale o un anello per testicoli, sono progettati spesso su misura, quindi per evitare di mortificare il partner è bene regolarsi sulle taglie a priori, come si farebbe per un semplice completino sexy.

9 – Non imporre desideri

Per quanto a voce se ne parli, o si intuisca una qualche attrazione, di fronte a un rifiuto al primo regalo sexy, non bisogna insistere, i propri feticismi eventuali potrebbero non piacere appieno al partner, o si dovrà giungere ad una complicità più profonda successivamente, mai forzare.

10 – Regalare…sé stessi

Potrebbe essere divertente farsi trovare in vesti totalmente nuove nella stanza da letto, magari attrezzati di tutto punto con i giusti sex toys, sarà il partner a scegliere quello più gradito e come prendere parte al gioco, ammesso che non si metta a ridere nel vedervi con strapon e morse per capezzoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *