Disfunzione erettile? È più comune di quanto pensi

Al contrario di quanto si pensa la disfunzione erettile è un problema diffuso: secondo una recente ricerca oggi in Italia ne soffrono oltre 3 milioni di uomini.

tanti uomini hanno questo problemino

Questo disturbo, che consiste nell’incapacità di mantenere un’erezione per il tempo necessario a un rapporto sessuale completo, colpisce soprattutto gli individui che hanno superato i 40 anni. Invece solo il 5-10% degli uomini appartenenti alle fasce d’età inferiori presentano il problema. Inoltre è stato rilevato che circa la metà degli uomini tra i 40 e i 70 anni manifesta questa condizione, anche se in maniera saltuaria e non grave.

Sono varie le cause che portano alla disfunzione erettile: le ragioni più diffuse riguardano l’assunzione di determinati farmaci (ad esempio citotossici, corticosteroidi e diuretici) e l’essere colpiti da patologie quali l’arteriosclerosi, malattie cardiovascolari e il diabete. Tuttavia, al giorno d’oggi, sono sempre più comuni i casi di disfunzione erettile causati dal consumo eccessivo di alcol e dallo stress della vita quotidiana moderna, in quanto questo disturbo è spesso collegato a condizioni di forte ansia e depressione.
In numerose situazioni è complicato intervenire in quanto i pazienti tendono a non discutere di questo problema neppure con il proprio medico. Di conseguenza è difficile riuscire ad affrontare adeguatamente il disturbo.
Esistono varie soluzioni che si possono adottare, ma quelle più efficaci sono il cockring e le pompe per pene. Entrambe sono state progettate come sex toys, ma nel corso del tempo si è scoperto che possono avere anche una finalità medica.
Il cockring consiste essenzialmente in un anello fallico elastico che riesce ad adattarsi al pene. Esistono anche modelli in metallo che generano una maggiore pressione. Se un uomo soffre di disfunzione erettile, il cockring indossato alla base del pene consente di mantenere l’erezione in quanto evita il deflusso del sangue. Questo strumento risulta essere molto efficace persino nei casi di eiaculazione precoce.
Mentre i cockring sono soluzioni ritardanti, le pompe per pene sono stimolanti. Consentono di aumentare le dimensioni dell’organo genitale maschile, ma contrastano anche i sintomi della disfunzione erettile perché prolungano l’afflusso di sangue. Basta introdurre nello sviluppatore il pene a riposo e far aderire al corpo la pompa per creare un effetto sottovuoto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *