(+39) 0802141234   (+39) 3512706720
Consegna gratis per ordini > 39€

ULTIMI PRODOTTI INSERITI ×

Non hai prodotti nel carrello.

Seno o sedere? Capiamo perchè agli uomini piacciono così tanto!

È una diatriba che esiste e persiste dalla notte dei tempi: piace più il seno o il sedere? Beh, piacciono entrambi: certo una preferenza particolare per l’uno piuttosto che l’altro è emersa e a breve la scopriremo. Capiamone di più sull’argomento che fa scendere in campo tanto psicologi che antropologi per comprendere le ragioni di tale predilezione.

Che gli uomini apprezzino molto sia il seno che il sedere è cosa nota, ma perchè procurano una così forte eccitazione, ve lo siete mai chiesti? Quant’è bello lasciarsi avvolgere da un seno abbondante e morbido o accarezzare un bel lato B dal volume esagerato…
Finalmente la scienza ci viene incontro e ci comunica dei dati: l’82% dei maschietti adora in assoluto il sedere, mentre il 61% il seno. Gli antropologi confermano. Sembra che la ragione sia legata a questioni evolutive. Il sedere abbondante - ma non oltre una curvatura lombare di 45,5 gradi - è sinonimo di maggiore possibilità di portare positivamente a termine una gravidanza. Ma non è tutto. Il motivo per cui l’uomo ami particolarmente il sedere è connesso a forme di accoppiamento primitive. Gli animali, compresi i primati, si accoppiano maggiormente da tergo.
Evolvendosi e raggiungendo la posizione eretta, poi, la donna ha sviluppato il seno come richiamo sessuale frontale, che rimanda proprio all’idea del sedere (ci avevate pensato?).

E l’uomo non disdegna manco quello, ci mancherebbe! Il seno è simbolo di maternità: si pensi all’allattamento che tiene in vita i nuovi nati, ed è simbolo di fertilità.

il seno e il sedere come poli di attrazione

Ma torniamo ai glutei. Il sesso maschile ha sempre apprezzato il sedere. Se volgiamo lo sguardo al periodo della civiltà greca e alle sue splendide statue ci accorgeremo di come sia uomini che divinità venissero rappresentati con natiche levigate e definite. Il Medioevo ha, poi, oscurato il corpo e le sue forme, associandovi l’idea di peccato.
Nel Rinascimento, con il ritorno in voga della cultura classica, anche le nudità dei corpi femminili sono tornate a splendere. Nel XIX secolo si era soliti inserire dei cuscini nelle gonne, per gonfiare i glutei.

Vi lasciamo con un aneddoto sul seno e uno sul sedere.

Lo sapevate che alcune tartarughe riescono a respirare dall’ano? Sì, avete letto bene. Le tartarughe di terra afroamericane sono le sole ad esser capaci di respirare dal deretano. Il motivo? Sprecare meno energia durante il letargo.

I ricchi preferiscono il seno piccolo, i poveri il seno grande.
Nel 2013, uno studio ha rivelato che le dimensioni del seno sono strettamente correlate con l’approvvigionamento alimentare. Il seno grande equivale a maggiori riserve di grasso - nei paesi in via di sviluppo, come la Malesia - dove gli uomini più poveri hanno, senza indugio alcuno, mostrato un apprezzamento maggiore per le superdotate!

E voi, cosa preferite?

Kondom

Kondom è un punto di riferimento per la vendita online di preservativi e sex toys, ma non solo. È un luogo dove scoprirsi e confrontarsi e dove poter trovare informazioni circa la sessualità ed il benessere, per vivere la propria vita sessuale serenamente.