(+39) 0802141234   (+39) 3512706720
Consegna gratis per ordini > 39€

ULTIMI PRODOTTI INSERITI ×

Non hai prodotti nel carrello.

10 risposte pronte se lui non vuole usare il preservativo

Nell’immaginario comune, e molto più nella vita reale, gli uomini si distinguono in due grandi categorie: quelli che credono di avere un self control così elevato da potersi permettere la libertà di dire “il preservativo? no grazie, so controllarmi” e gli altri invece, più responsabili e più consapevoli che conoscono l’importanza della prevenzione e hanno sempre con sé un preservativo pronto per l’uso.

Bene, se dovessimo trovarci davanti ad un lui che farebbe di tutto per convincerci a non usare il preservativo, ecco un decalogo di risposte pronte per non cadere nella trappola di stupide argomentazioni e per rispondere alle scuse più frequenti.

safe sex

Ecco le 10 risposte da dare se lui vi dice che non vuole usare il preservativo.

  1. Tanto sto attento. Sappiate che il coito interrotto non è affatto un metodo sicuro. E che anche il più attento degli uomini può non accorgersi della fuoriuscita di gocce di liquido pre-eiaculatorio. D'altronde oltre ad essere rischioso come metodo anticoncezionale, il coito interrotto non evita in alcun modo la contrazione di malattie sessuali.
  2. Sì, dopo lo metto. Non cadete in questa trappola. Il preservativo va indossato sin dall’inizio del rapporto altrimenti la sua efficacia ne viene compromessa. Anche durante i preliminari, infatti, può fuoriuscire del liquido seminale.
  3. Vuoi usarlo perché non ti fidi di me? Sia chiaro: la necessità di usare il preservativo non è questione di mancanza di fiducia. Fare sesso protetto anzi, è segno di maturità e responsabilità nei confronti della propria salute sessuale e di quella del proprio partner. Quindi la fiducia in fatto di prevenzione sessuale non c'entra proprio nulla e, tra l'altro, avere la tranquillità di fare sesso in modo protetto permette ad entrambi di stare molto più tranquilli e sereni durante il rapporto e quindi di godersi meglio le sensazioni di piacere.
  4. Col preservativo non sento niente. Se il motivo è voler sentire di più proponetegli i preservativi sottili o quelli ultrasottili, garantiscono protezione ma avendo uno spessore ridotto rispetto ai preservativi classici non compromettono in modo percettibile la sensibilità e quindi la trasmissione del piacere.
  5. Ma ci dobbiamo fermare proprio sul più bello. Diciamogli che conosciamo dei metodi molto seducenti su come mettere un preservativo, cambierà subito idea!
  6. Non lo uso perché mi stringe troppo. Forse non sa che esistono diverse taglie di preservativo. Ditegli che se il preservativo stringe, forse fino ad ora ne ha indossato un modello troppo stretto.  Fategli indossare un preservativo extralarge, più grande e più confortevole. Non avrà più scuse a riguardo!
  7. Non usiamolo, non ho mica malattie! Benissimo, e se fossi tu ad averne? Mai rischiare, tra l’altro molte delle malattie sessuali non hanno sintomatologia, possono quindi passare inosservate e agire indisturbate se non si usa alcun tipo di prevenzione.
  8. Perché non usi la pillola? Nel caso di coppie etero è una delle richieste più frequenti. La pillola può anche prevenire gravidanze indesiderate ma non può evitare la trasmissione di malattie sessuali. L'unico strumento contraccettivo che impedisce il contagio di malattie sessuali - lo ricordiamo - è il profilattico.
  9. Sono allergico al lattice. Ditegli che sono anni che sul mercato ci sono preservativi anallergici, realizzati in materiali no latex e che, rispetto a quelli normali, hanno anche una conduzione termica maggiore.
  10. Non mi piace l’odore del lattice. Forse non sa dell’esistenza di preservativi aromatizzati. Profumazioni di tutti i tipi per dare più gusto e un sapore diverso ai tuoi rapporti. Il vantaggio? Non sentirai più l'odore del lattice e potrai sceglierne ogni volta un gusto diverso.

Dopo un decalogo così il vostro lui davvero non avrà più scuse!

Kondom

Kondom è un punto di riferimento per la vendita online di preservativi e sex toys, ma non solo. È un luogo dove scoprirsi e confrontarsi e dove poter trovare informazioni circa la sessualità ed il benessere, per vivere la propria vita sessuale serenamente.