(+39) 0802141234   (+39) 3512706720
Consegna gratis per ordini > 39€

ULTIMI PRODOTTI INSERITI ×

Non hai prodotti nel carrello.

4 consigli per avere un orgasmo multiplo

Prima di iniziare chiariamo una cosa: avere un orgasmo multiplo non è roba da guru del sesso.
Significa semplicemente avere “padronanza” dei propri orgasmi e riuscire ad avere più di un picco durante la stessa sessione di sesso - che potrebbe avvenire in pochi minuti, in diverse ore o in un'intera serata.

L’orgasmo multiplo è sicuramente più facile da raggiungere per le donne che per gli uomini perché il corpo femminile non passa attraverso un periodo di recupero post-orgasmo. Vuoi provare? Segui questi 5 passaggi - da sola o con il tuo partner - e goditi l'orgasmo!

Step 1: Crea l’atmosfera giusta

Hai una maggiore possibilità di vivere un orgasmo multiplo se sei già immerso in una situazione erotica: musica, candele, massaggi, film, qualsiasi cosa ti faccia rilassare e ti faccia stare bene. Più è alta la tua carica sessuale prima di toccarti o prima che qualcun altro ti tocchi, più è facile avere un orgasmo, sia singolo che multiplo.

Step 2: Inizia a stuzzicare il tuo corpo

Da sola o con un partner, accarezza il tuo corpo con un piumino o gioca con i tuoi punti sensibili, come il collo o il seno. Una volta che il tuo corpo inizia a rispondere, passa alla stimolazione genitale, senza però arrivare già alla penetrazione. Quando si cerca di avere orgasmi multipli, spesso è più efficace per una donna avere il suo primo orgasmo attraverso la stimolazione diretta del clitoride - che è meglio ottenere con un vibratore, con sesso orale o la stimolazione manuale.
Goditelo lentamente e prova a ritardare l'orgasmo finché non riesci più a resistere. Facendo retromarcia poco prima dell'orgasmo, per poi riprendere la stimoalzione in un crescente e decrescente, rallentando e accelerando diverse volte, puoi aumentare significativamente la tensione sessuale che scorre attraverso il tuo corpo. Questo non solo moltiplica le possibilità di vivere un primo orgasmo esplosivo, ma ti prepara anche per gli altri. È come se Il tuo corpo si aspetti che, dopo aver raggiunto un climax, ne avrai un altro, perché lo hai “allenato” a continui picchi e cadute.

l'orgasmo multiplo è possibile

Step 3: L’orgasmo

Non ci sei ancora? Prova a contrarre i muscoli del tuo pavimento pelvico (hai mai sentito parlare degli esercizi di Kegel?). Se esegui le contrazioni ritmicamente, puoi effettivamente arrivare all’orgasmo.

Step 4: Ricomincia con la stimolazione

Dopo aver vissuto il primo orgasmo, inizia a stimolare di nuovo il tuo clitoride entro 30 secondi dal tuo primo orgasmo. Così facendo, puoi sfruttare il fatto che il tuo corpo è ancora molto eccitato. Se il tuo clitoride è ancora troppo sensibile e la sua stimolazione ti dà più fastidio che piacere, concentrati su altre zone del tuo corpo. Quando sei pronta, prova a passare alla stimolazione del clitoride con un rapporto sessuale (puoi usare la tua mano o la sua o un vibratore). Ancora una volta, qualche contrazione ritmica dei muscoli pelvici può aiutarti a raggiungere un altro picco di piacere.

Ma, soprattutto, lascia andare i pensieri, non concentrarti troppo sull'orgasmo. Certo, le prime volte sarà inevitabile, ma una volta che ti sarai esercitata e che avrai preso dimestichezza abbandònati completamente al piacere.

Kondom

Kondom è un punto di riferimento per la vendita online di preservativi e sex toys, ma non solo. È un luogo dove scoprirsi e confrontarsi e dove poter trovare informazioni circa la sessualità ed il benessere, per vivere la propria vita sessuale serenamente.