(+39) 0802141234   (+39) 3512706720
Consegna gratis per ordini > 39€

ULTIMI PRODOTTI INSERITI ×

Non hai prodotti nel carrello.

Come durare di più a letto: 5 consigli pratici

Cruccio per alcuni, pensiero fisso per molti: la durata delle proprie prestazioni sessuali rappresenta sempre una delle preoccupazioni maggiori in materia di sesso.

Quando ci sono problemi di eiaculazione precoce, le motivazioni possono essere le più disparate, dalla sfera fisica a quella emozionale-psicologica, per questo le soluzioni sono davvero tante e tutte diverse.
Di seguito troverai dei consigli pratici su come durare di più a letto ma ci teniamo a precisare che prima di optare per qualunque tipo di soluzione il primo passo da fare, qualora non ci fossero cause fisiche a determinare problemi di eiaculazione precoce, è quello di lavorare su se stessi per migliorare la propria autostima. Superare la tipica ansia da prestazione, abbandonare ogni forma di tensione o preoccupazione e rilassarsi è sicuramente il primo passo per godere appieno il proprio rapporto.

Ecco 5 consigli utili per durare di più a letto.

1. Pratica l’autoerotismo prima del rapporto

Numerosi studi dimostrano che l’autoerotismo sia un toccasana per la salute sessuale dell’uomo, se fatto prima dei rapporti, poi, aiuta a durare di più. La regolare masturbazione ti porta a conoscer meglio il tuo corpo e, quindi, a poter esercitare un maggior controllo su di esso, oltre a permetterti di arrivare al rapporto sessuale non troppo eccitato. La masturbazione prima del rapporto aumenta la resistenza sessuale e la durata della prestazione limitando i problemi legati all'eiaculazione precoce. A questo punto le possibilità sono 2: o il classico e intramontabile metodo manuale, sicuro ed efficace, oppure un sex toys pensato proprio per l'allenamento sessuale, un metodo sicuramente più piacevole ed intenso.

masturbazione maschile

2. Vai piano e prenditi una pausa

"La fretta fa i figli i ciechi" anche in questo caso. Andare di corsa non serve a nulla, accelerare i tempi serve ancora meno, fare lo spavaldo per poi fare una figura misera non ha alcun senso. Se sai di avere problemi legati all'eiaculazione precoce non pretendere il massimo della perfezione da te stesso: vai con calma, prenditi i giusti tempi, goditi i preliminari che fanno bene tanto alla donna quanto all'uomo e se ne dovessi avvertire il bisogno fermati, rallenta e ricomincia. In questo modo riuscirai a controllare meglio i muscoli e a governare l'orgasmo, ritardandolo.

fare sesso lentamente

3.Usa i preservativi ritardanti

Studiati appositamente per ritardare l’eiaculazione, i preservativi ritardanti differiscono dai classici preservativi semplicemente per il lubrificante utilizzato che contiene benzocaina o lidocaina, sostanze dermatologicamente testate che permettono di ridurre leggermente la sensibilità delle aree del pene con cui vengono a contatto. Pertanto, gli stimoli saranno minori e l’orgasmo verrà ritardato.
Alcuni sostengono che anche i preservativi resistenti, avendo uno spessore maggiore rispetto agli altri, facciano "sentire meno" e contribuiscano così a migliorare la durata delle prestazioni.

4. Prova gel o spray ritardanti

Con o senza preservativo, gli spray o i gel ritardanti sono ideali per prolungare al massimo la durata del rapporto sessuale. La differenza tra i due è da individuarsi semplicemente nella diversa composizione e nella modalità di erogazione e quindi di applicazione. Alcuni hanno un immediato effetto rinfrescante che aiuta a ritardare il coito, regalando anche un’eccitante sensazione di freddo. Altri sono a base di lievi anestetici locali, come la benzocaina e la lidocaina che desensibilizzano leggermente l’area interessata. Altri ancora, a base di erbe, non anestetizzano e non freddano, in quanto completamente naturali. Gli spray e i gel vanno applicati alcuni minuti prima del rapporto (alcuni necessitano anche di essere applicati una mezz'oretta prima della performance) per garantirti effetti soddisfacenti.

eiaculazione precoce ritardanti

5. Indossa un anello fallico

Durare di più a letto in modo naturale è possibile anche grazie all’uso degli anelli fallici o cock ring. Indossati alla base del pene in erezione, provocano una leggera vasocostrizione sanguigna che, impedendo al sangue di defluire, aumenta la durata dell'erezione. Se poi vuoi unire l'utile al dilettevole prova gli anelli vibranti: si tratta di anelli fallici che hanno il duplice effetto di migliorare l'erezione maschile e di stimolare il clitoride, incrementando così il piacere femminile.

lelo tor2 anello vibrante

Qualsiasi metodo tu decida di utilizzare, il trucco sta sempre nell’essere rilassato, concentrandosi sulla qualità della prestazione e dedicando il giusto tempo anche ai preliminari.

Kondom

Kondom è un punto di riferimento per la vendita online di preservativi e sex toys, ma non solo. È un luogo dove scoprirsi e confrontarsi e dove poter trovare informazioni circa la sessualità ed il benessere, per vivere la propria vita sessuale serenamente.