Fare sesso col cuore

Avete mai pensato al business del sesso come un mercato aperto alla beneficenza? No? Eppure c’è chi l’ha fatto: sono quelli di Come4.org con i quali kondom.it ha già iniziato una collaborazione.

4come the lover sesso etico

Sesso etico, ecco l’idea.

Il presupposto è che l’industria del porno costituisce uno dei mercati più floridi del web, un campo che non conosce crisi, insomma. Tuttavia, si tratta anche di uno di quelli in cui gli “affari”, sono i più sordidi e meno trasparenti: non solo, infatti, spesso il denaro che ruota intorno al settore finisce in mano di chi approfitta delle fantasie sessuali altrui, ma altrettanto frequente la possibilità di incappare in contenuti violenti e, in alcuni casi, di dubbia legalità.

La domanda che è scaturita è: c’è qualche ragione per la quale parte di questi proventi non possano essere utilizzati per fini migliori?

Il risultato è il progetto di Come4, in pratica, un sito porno di beneficenza con alcuni obiettivi chiave: promuovere un ideale positivo, liberale e pluralistico del sesso, creare uno spazio in cui i consumatori di contenuti sessuali online siano rispettati e, non da ultimo, aiutare i meno fortunati sostenendo cause etiche e fondazioni no-profit.

Il sito web è inteso come uno spazio dove poter caricare, guardare e condividere contenuti porno e erotici autoprodotti, dove gli  utenti possano interagire tra loro e creare gruppi e i venditori di giocattoli erotici possano promuovere i loro prodotti o acquistare spazi pubblicitari all’inizio o alla fine dei video.

Tutti i diversi contenuti sono associati ad una causa diversa, ispirata dall’etica e dalla carità, di modo che tutti i proventi sono indirizzati alla causa di beneficenza alla quale ogni contenuto è associato.

Pensiamo che sia giunto il tempo di riflettere approfonditamente circa la relazione esistente tra internet e la sessualità, il suo impatto globale, il suo ruolo e fine.– fanno sapere gli ideatori- La nostra promessa è che tutto il flusso di denaro sarà assolutamente trasparente, che l’interfaccia sarà intuitiva e semplice, che i dati degli utenti non saranno sfruttati per spam e pubblicità violenta e che qualsiasi contenuto inappropriato sarà rimosso” .

E Kondom.it si è già formalmente impegnato a supportare l’ottima idea, consci che possa trattarsi non solo di una operazione culturale per abbattere la disinformazione e   i tabù legati al mondo del sesso, ma addirittura, di una vera e propria rivoluzione sessuale in cui il sesso sia associato, per la prima volta in assoluto, al no profit e all’etica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *